Prenota online

1-punta giradili trekking
2-Nuraghe_Ogliastra
GoloritzË. Baunei. Ogliastra. Sardinia. Italy
4-Grotta del fico

Escursioni

All’interno del Resort è presente un info point nel quale è possibile acquistare numerose escursioni per scoprire le meravigliose spiagge della Sardegna e del Supramonte.

Per arricchire la vacanza di emozioni è previsto un ricco programma di escursioni nell’entroterra, alla scoperta delle meraviglie dell’Ogliastra e del borgo marinaro di  Arbatax. Da non perdere l’escursione in barca o gommone al Parco Marino di Capo Monte Santo nella quale si potranno ammirare le splendide Cala Goloritzè, Cala Mariolu, Cala Luna e Cala Sisine: gemme incontaminate incastonate tra mare e roccia.

Un angolo di paradiso incontaminato – Escursioni per chi ama il Mare

Capo Monte Santo : Le caratteristiche falesie che sorgono lungo le coste adiacenti, di granito di vari colori e di bianca pietra calcarea, sono uno spettacolo incantevole e suggestivo. Acque limpide e cristalline che lambiscono le stupende cale con stupende gradazioni di colore che vanno dall’azzurro, al verde-blu e al verde intenso a seconda della profondità dei fondali.

Cala Goloritzè: spiaggia simbolo della costa ogliastrina, famosa per la caratteristica guglia alta 143 metri che la sovrasta e per l’arco naturale che si apre sul lato destro dell’incantevole baia. L’arenile è composto di piccoli ciottoli bianchi e sabbia bianca e sottile. Mare turchese e profondo, natura solitaria e selvaggia, di eccezionale interesse e bellezza.

Cala Mariolu:  splendido arenile di piccoli sassolini bianchi, acque lucenti e cristalline, e fondale è di un suggestivo color verde smeraldo. Incastonata tra alte pareti calcaree e completamente immersa nel verde della macchia mediterranea profumata e verdissima. Sulle alte rocce sovrastanti nidificano varie specie di uccelli marini, tra questi il falco pellegrino, l’aquila reale e del Bonelli, il falco della regina e qualche esemplare di avvoltoio e grifone.

Cala Sisine:Acque limpide e affascinanti fondali, la spiaggia è ricca di grossi granelli calcarei di sabbia bianca e da sassi levigati dal mare. Cinta da spettacolari falesie che, dall’altezza di oltre 500 m, si stagliano ripidissime a picco sul mare, la codula è fiancheggiata da due costoni rocciosi ricchi di a alberi di ginepro e leccio.

Cala Luna: Probabilmente la più famosa e celebrata caletta dell’Isola è stata utilizzata come cornice per la registrazione di molte pellicole del cinema italiano e straniero. La spiaggia, di sabbia bianca grossa mista a sassolini, si caratterizza per la presenza di affascinanti grotte e insenature nella parte antistante la battigia, dovute all’azione di erosione del mare sulla roccia di origine calcarea. Alle spalle dell’arenile un bosco di oleandri e un laghetto di acqua dolce.

Grotta del Bue Marino: il suo peculiare nome deriva dalla foca monaca (bue marino), magnifico mammifero che ama vivere nella splendide cale del Golfo di Orosei. La grotta, lunga 5 km, è visitabile su percorsi attrezzati ed illuminati per circa 900 metri. Un’ampia galleria, dove penetra l’acqua del mare, circondata da  numerosi laghetti d’acqua dolce, alimentati da fiumi sotterranei, separati da spiaggette sabbiose e ricche di concrezioni. Un percorso ricco di stalattiti e stalagmiti che regalano uno straordinario spettacolo cromatico grazie ai fasci di luce che penetrano all’interno.

Grotta del Fico: sorge a 10  metri dal livello del mare nelle splendide falesie calcaree del Golfo. Misteriosi cunicoli di una terra antica di milioni di anni attraversati da agevoli passerelle che consentono il passaggio lungo il letto di un antico fiume sotterraneo, ormai fossile. La grotta è particolarmente importante per i numerosi sifoni collegati al mare, da cui accedeva la foca monaca che sceglieva le spiaggette interne alla cavità come luogo per riprodursi.

Cea: spiaggia di sabbia bianca lunga oltre un km caratterizzata per la presenza a pochi metri dalla riva dei bellissimi Faraglioni rossi che risaltano all’orizzonte offrendo un eccezionale gioco cromatico. Alle spalle dell’arenile una fitta vegetazione che regala i tipici profumi di macchia mediterranea.

Cala Su Sirboni: acque trasparenti di un azzurro intenso circondate da un ambiente incontaminato. La Sabbia è chiara, sottile e mista a ciottoli e alcuni scogli affioranti. Battuta dal vento, Su Sirboni è anche meta ideale per i surfisti ed è amata da quanti praticano immersioni.

Un angolo di paradiso incontaminato – Escursioni per chi ama la Montagna

Jeep Tour – Tortolì:  visita alla scoperta dei caratteristici Scogli Rossi di Arbatax, della Torre San Miguel e del fortino della seconda guerra mondiale. A poca distanza dall’abitato di Tortolì, in una pianura fertile e verdeggiante visiteremo il complesso archeologico di San Salvatore, il nuraghe, la tomba dei giganti, i menhirs e le domus de janas, segni delle civiltà preistoriche.

Jeep Tour – S.Maria Navarrese e Baunei: Una serata indimenticabile a contatto della natura selvaggia in luoghi dall’incredibile fascino. Vi accompagneremo alla scoperta dell’altopiano di Golgo, situato sopra il paesino di Baunei, a pochi chilometri a Nord di Tortolì. Visiteremo Santa Maria Navarrese (frazione di Baunei), con la Chiesa campestre, gli ulivi secolari e la Torre Spagnola. Ci recheremo poi alla volta del Supramonte di Golgo, dove faremo la visita al Nuraghe di Coe Serra, la voragine del Golgo, le piscinas e la caratteristica chiesetta di S. Pietro. Per cena una straordinaria sorpresa, ci immergeremo nella vera tradizione sarda.

Trekking Goloritzè: Un’escursione a piedi in un territorio incontaminato con paesaggi suggestivi e selvaggi che riesce a conciliare in maniera unica la montagna, il Supramonte, e il mare con le stupende cala omonima. Dall’altopiano del Golgo, si percorrerà un tratto di strada a bordo di una jeep per raggiungere l’altopiano del Golgo in territorio di Baunei e da li si inizierà la discesa per la splendida spiaggia di Cala Goloritzè.

Visita il nostro info Point per tutte le informazioni sulle escursioni.

Scarica la nostra app sul tuo smart phone e visita la sezione relativa alle escursioni.

Torna in alto